Kenaf e Terra Cruda

Gli ambienti erano in condizioni precarie, in molti punti evidenti tracce di condensa e conseguente muffa. Nel sottotetto, in camera da letto e relativa cabina armadio e nella cameretta dei bambini.

Il proprietario di casa aveva necessità di risolvere quelle criticità causa di diversi di problemi:

  • Aggressione degli ambienti con il tipico odore acre ed acido dell’umidità che rende irrespirabile l’aria.
  • Aggressione e depauperamento degli arredi ed anche degli abiti.
  • Ultimo e non per importanza le problematiche allergologiche a carico dell’apparato respiratorio per le inalazioni notturne, momento durante il quale non è assolutamente possibile tenere finestre aperte per arieggiare gli ambienti.

Proponemmo delle contro-pareti e dei contro-soffitti da realizzare con dei materiali all’epoca molto innovativi:

  • Intelaiatura in legno in alternativa ai molto più conduttivi profili metallici.
  • Tra i listelli in legno come Isolante i Pannelli in Kenaf (Naturtherm-KE 50.50), che preferimmo ai pannelli in canapa solo per la loro maggiore capacità isolante.
  • Freno Vapore e Pannelli in Argilla Cruda molto più termoregolanti e filtranti dei soliti pannelli di Cartongesso.
  • Rasatura con grassello di calce a rifinire.Il cliente ci dette fiducia e fece bene, a tutt’oggi l’intervento continua a funzionare efficacemente e così sarà perennemente grazie al fatto che si sono usati solo materiali naturali.

Nella galleria alcune foto.
 
Vedi Scheda Prodotto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.